La turbina Pelton: produzione di energia grazie alla pressione alta

Turbina PeltonNel 1879 Lestor Pelton costruì l’omonima turbina Pelton. Il principio di mettere in movimento una ruota idraulica attraverso un getto d’acqua era utilizzato ben prima della sua epoca. Prevalentemente si trattava di giranti orizzontali in legno che muovevano macine di mulini o lame di seghe nelle segherie.

Nei modelli attuali sulla girante della turbina sono orientati da uno a sei ugelli. Una turbina Pelton è l’ideale per grandi dislivelli tra 50 – 1000 metri e portate d’acqua relativamente ridotte.

Funzionamento di una turbina Pelton

L’acqua viene immessa ad alte velocità nell’ugello/negli ugelli. Il getto d’acqua fuoriesce dall’ugello e colpisce le pale della girante, mettendola in moto. La girante è montata direttamente sull’albero del generatore che trasforma l’energia cinetica in energia elettrica. Anche questo tipo di turbina ha un elevato rendimento energetico ad alti regimi.

Realizzazione di una turbina Pelton personalizzata

Possiamo produrre tutte le tipologie di turbine secondo le idee e le necessità dei nostri clienti. Grazie alle competenze tecniche e alle condizioni logistiche di Tschurtschenthaler Turbinenbau ogni turbina può essere realizzata e consegnata in breve tempo.